Jurka libera!

COSA è SUCCESSO?

Da circa dieci anni è stato realizzato un progetto di reintroduzione degli orsi nelle Alpi del Trentino – chiamato Life Ursus – finanziato in parte dall’Unione Europea, con l’introduzione di 9 orsi prelevati dalla Slovenia.
Nel corso di 6 anni da 13 cucciolate sono nati 27 piccoli. Jurka, una delle 6 femmine, ne ha messi al mondo 5. (Fonte: La Repubblica, 29 giugno 2007).
Uno dei nuovi orsi nati era JJ1, divenuto purtroppo famoso con il suo abbattimento in Baviera.
Il 29 giugno Jurka è stata catturata e messa in un recinto nel Santuario di San Romedio in Val di Non. La cattura è stata giustificata con il pretesto che Jurka avrebbe avuto un’eccessiva confidenza con l’uomo e avrebbe causato diversi danni per procurarsi cibo, rovinando alveari, rovesciando cassonetti delle immondizie e rubando una pecora e alcune galline, avvicinandosi così troppo ai centri abitati (che a volte sono in realtà rifugi di montagna che hanno invaso il suo spazio vitale naturale). Jurka e gli altri orsi non si sono mai dimostrati aggressivi nei confronti dell’uomo, né quindi pericolosi.

COSA PUOI FARE TU?

– Vai sul sito: www.no-alla-caccia.org, stampa, firma e diffodi la petizione

– Partecipa alla manifestazione nazionale ” Jurka libera ”

SABATO 13 OTTOBRE 2007 A TRENTO ore 10.30

RITROVO IN PIAZZA DANTE ( di fronte alla stazione ferroviaria )

La manifestzione è organizzata da
“Movimento vegetariano no alla caccia”
www.no-alla-caccia.org


Forse potrebbero interessarti anche questi articoli:


Fermiamo la caccia
Conferenza stampa LAV, LAC, WWF ed ENPA
Week-end contro la caccia!
GNOMO LIBERA TUTTI
Campagna Nazionale Antipelliccia

Related Posts Pluginfrom Make Money.

Cosa ne pensi?